Statue e Natività in Gesso

IL GESSO DI SAINT BLAISE STATUES

Il gruppo Saint Blaise Statues è una scuola di formazione aperta a tutti i giovani, in particolare quelli del villaggio di Savoigne, a pochi km dalla bellissima città di Saint Luis, nel nord del Senegal. Il centro offre un percorso che punta a promuovere lo sviluppo economico e umano dei ragazzi, cercando nel contempo di lottare (nonostante le scarse risorse) contro l’esodo rurale.

Attualmente è frequentata da 20 ragazzi, cristiani e musulmani, che originariamente non erano artigiani ma contadini. Purtroppo, in un contesto in cui l’agricoltura è prevalentemente di sussistenza e non è in grado di provvedere alle necessità di un’intera famiglia, la situazione è molto precaria, ed è importante che i ragazzi possano imparare un lavoro alternativo.

Saint Blaise Statue è nata appunto per cercare una soluzione a questo secolare problema ed è stata creata per la volontà di un missionario italiano, P. Emanuele Zanaboni, che nel 1996 si lancia nella particolare sfida di creare una scuola per la produzione di articoli religiosi in gesso e terracotta.

Le uniche entrate del centro provengono dalla vendita dei prodotti e, pagati gli stipendi che permettono ai giovani di mantenere la propria famiglia, una parte viene destinata a un fondo che servirà a realizzare il “grande atelier”, di cui quest’anno abbiamo visto il rustico e che dovrebbe permettere di passare da una fase sperimentale ad una di vera produttività autosostenibile.

La produzione, in gesso o terracotta, è varia:presepi, natività, crocefissi, statue religiose di vario tipo e dimensioni e negli ultimi anni anche gadgets per i musei di Dakar o per i negozietti di souvenir di alcune località turistiche come l’isola di Gorèe.

Il contatto di Karibuny con questa realtà è avvenuto nel 2005. La relazione che si è instaurata è molto bella e la cosa più importante è stato notare che la continuità è molto importante per i ragazzi del centro, che vedono apprezzata la loro professionalità e la loro cura dei particolari.


Powered by LibLab