Chi siamo

Karibuny: una Bottega del Mondo, un Gruppo di acquisto solidale, commercio equo, sviluppo sostenibile… una cooperativa sociale per mille attività!

Chi ha viaggiato nell’Africa Orientale lo sa: Karibuni significa “benvenuti” e in questa parola è racchiuso lo spirito della nostra cooperativa che si occupa della promozione del commercio equo e solidale, un modo di intendere lo scambio che non guarda solo al profitto, ma è rispettoso delle persone e dell’ambiente.

I prodotti alimentari e artigianali che trovate a Karibuny e nelle altre Botteghe del Mondo, infatti, sono stati realizzati da agricoltori e artigiani pagati in modo giusto, che hanno la possibilità di vivere dignitosamente, lavorare in un ambiente sicuro e in questo modo costruire per sé e per le proprie famiglie (ma anche per i propri Paesi) un futuro migliore. Rispetto per l’uomo significa anche rispetto per l’ambiente, perché i produttori del commercio equo si impegnano a sviluppare l’agricoltura biologica e a utilizzare metodi di produzione a basso impatto.

Una solidarietà che riguarda il mondo non può escludere le realtà di casa nostra: a Karibuny trovi i prodotti di numerose cooperative sociali italiane impegnate nell’agricoltura biologica, nell’inserimento lavorativo di persone in difficoltà e nella promozione dell’economia carceraria.

Karibuny è nata e condivide il cammino dei Missionari della Consolata. La sua sede è presso la casa dei Missionari della Consolata di Bevera con i quali condivide un cammino di riflessione sulle tematiche della giustizia, della pace, della sobrietà e degli stili di vita e alle attività dei quali collabora attivamente grazie alle proprie specificità.

Karibuny è attiva sul territorio lombardo sin dal 1991. Oggi conta 79 soci, di cui uno lavoratore, e si avvale periodicamente di ulteriori collaborazioni su progetti specifici. Fondamentale è la partecipazione dei soci e il coinvolgimento dei cittadini impegnati in iniziative di solidarietà promossi dalla cooperativa.

Nata per finanziare microprogetti proposti dai Missionari della Consolata di Bevera (LC), presso cui ha sede, Karibuny è associata all’ Ass. Botteghe del Mondo Italia, promotrice della Tavola della Pace di Lecco, aderente al nodo locale della Rete Lilliput e partner di Unimondo.

Per il conseguimento dello scopo sociale, svolge prevalentemente le seguenti attività:

La Bottega del Mondo e il Commercio Equo e Solidale

Karibuny gestisce una Bottega del Commercio Equo e Solidale, tra le prime nate in Italia. La Bottega è aperta quotidianamente ed è la vetrina attraverso la quale la cooperativa, grazie alla distribuzione dei prodotti del Commercio Equo e Solidale informa e fa conoscere alla società civile i propri progetti e diffonde i principi e valori del commercio equo, noto strumento di sensibilizzazione della cittadinanza.

Il Gruppo di Acquisto Solidale (GAS)

Nel 2002 in seno alla cooperativa si sviluppa una discussione sugli stili di vita sostenibili che porta, in breve tempo, alla nascita di un piccolo gruppo orientato ad acquistare, basandosi sui principi cardine equità, rispetto per l’ambiente, rispetto per l’uomo, prodotti alimentari e di uso comune anche realizzati da cooperative sociali italiane. Il GaS negli anni è cresciuto notevolmente, strutturandosi nella Rete di Acquisto Solidale La Stadera, composta da oltre 300 nuclei familiari.

I progetti di importazione diretta

La cooperativa intrattiene rapporti di importazione diretta con gruppi di produttori di piccole dimensioni in Ecuador, Brasile, Senegal e Perù. Si tratta di partner che si accostano per la prima volta al mercato internazionale e di conseguenza necessitano di maggiore supporto, sia dal punto di vista tecnico, che commerciale ed umano. I prodotti importati direttamente vengono poi distribuiti tramite 60 gruppi locali e numerose Botteghe del Mondo Italiane.

La cooperazione internazionale

Come si può desumere dallo Statuto, il filo conduttore che lega tutte le attività svolte dalla cooperativa è la cooperazione internazionale. Oltre alla promozione del Commercio Equo e Solidale, riconosciuto anche dall’ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi come “un importante strumento di cooperazione tra i popoli, basato su giustizia ed equità”, la cooperativa sin dalla sua nascita ha promosso e sostenuto numerosi progetti.

La formazione

La cooperativa si occupa da alcuni anni anche di formazione nelle scuole primarie e secondarie del territorio di riferimento, in particolare della Provincia di Lecco, sui temi dei rapporti nord sud, dello sviluppo sostenibile e dell’immigrazione. L’attività viene svolta all’interno del progetto educativo promosso dai Missionari della Consolata, presso cui Karibuny ha sede, in collaborazione con l’Ass. Namaste.

Campsirago e il centro permanente per il volontariato e per l’ambiente.

Nel 2013 Karibuny, in collaborazione con la Coop. Sociale la Vecchia Quercia, ha iniziato a gestire le strutture comunali di Campsirago di Colle Brianza.

Servizi

Infine, per la realizzazione delle suddette attività e per il reperimento delle risorse necessarie, la cooperativa gestisce un impianto audio professionale e, dal 2003, ha avviato l’attività di recupero di consumabili esausti da stampa elettronica (toner e cartucce con stampanti)

Sempre in collaborazione con le realtà presenti all’interno del Centro di Animazione dei Missionari della Consolata, la cooperativa è partner nell’organizzazione di numerose rassegne culturali che vengono organizzate annualmente.

E’ attraverso queste attività che la cooperativa persegue l’interesse della comunità di riferimento: Karibuny non ha scopo di lucro e opera nel rispetto delle clausole di mutualità previste dalla legge. Si prefigge l’elaborazione, la promozione e la realizzazione di progetti di solidarietà nell’ambito nazionale ed internazionale, con particolare riferimento all’area dell’emarginazione e al campo della promozione e dello sviluppo. Si propone inoltre la promozione di uno stile di vita sostenibile e l’incentivazione della collaborazione e della cooperazione tra istituzioni, organizzazioni e singoli, in ambito locale, nazionale e internazionale.

Lo statuto della cooperativa: clicca qui

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this pageShare on LinkedInShare on TumblrPin on Pinterest

Powered by LibLab